agg.h. 18.32

venerdì21novembre2014|

InPubblico.it

Valle Castellana: Festa della Castagna di Leofara

festa castagnaE’ un appuntamento molto atteso quello della Festa della Castagna che si tiene a Leofara di Valle Castellana. L’iniziativa giunta alla sua 33^ edizione si svolgerà come ogni anno l’ultimo fine settimana di ottobre, i prossimi sabato 27 e domenica 28 ottobre. La manifestazione è organizzata dalle associazioni I’Fere e Ager per l’ambiente e il territorio, in collaborazione con il Comune di Valle Castellana, il BIM Vomano- Tordino e la Camera di Commercio Teramo.
Un panorama mozzafiato, una natura incontaminata, il vero marrone di Valle Castellana, e ancora cibi genuini e musica popolare: sono questi da sempre gli ingredienti che fanno il successo della manifestazione.
Quest’anno ci sarà una novità:la festa ospiterà la replica dello spettacolo La Notte delle Paure, lavoro teatrale diretto dalla regista avezzanese Alessia Di Matteo, frutto di una residenza artistica estiva e di un laboratorio di teatro-natura. L’evento, nato per raccontare storie e leggende della cultura popolare dei Monti della Laga, ha affrontato nella sua 18^ edizione, il tema delle paure e delle fobie sociali. Lo spettacolo verrà riproposto sabato alle 16.00.
La manifestazione in realtà prenderà il via alle 11.00 con l’assaggio del dolce tipico teramano “Li Caggiunitt”. Alle 15.00 partirà la visita nei castagneti,  seguirà la replica teatrale e alle 17.00 ci sarà l’apertura degli stands gastronomici. Alle 18.00 sarà la volta della musica con il concerto di musica popolare prima di terminare la giornata con una castagnata finale.
Domenica la manifestazione aprirà i battenti alle 9.00 con gli stands espositivi e gastronomici, alle 10.00 partirà la visita ai castagneti e alle 11.00 si terrà la degustazione de Li caggiunitt. Alle 14.00 verrà acceso il falò e alle 15.00 partirà il concerto dell’Orchestrina popolare. La serata chiuderà alle 21.00 con caldarroste gratis e musica. Durante la manifestazione verranno utilizzati piatti e materiali biodegradabili e compostabili. Previsto inoltre un servizio di bus navetta.

Seguici su Facebook!